un onere crescente con l’aumento dei tassi di interesse sui prestiti

Con il saldo dei prestiti delle famiglie in banca che supera i 1000 trilioni di won, i tassi di interesse del mercato, compresi i prestiti bancari che i tassi di interesse bancari sono stati indicizzati, continuano a crescere e gli interessi dei mutuatari sono aumentati costantemente.

Se l’attesa di inflazione aumenta i tassi di mercato e aumenta i tassi di interesse delle banche (riduzione dei tassi di interesse preferenziali) in seguito alla politica del governo di regolamentare i prestiti alle famiglie, l’onere degli interessi sarà probabilmente la spinta della ripresa economica della Corea.

Secondo i diritti finanziari del 10 ottobre, il tasso di interesse del credito di KB Korea, 비대면폰테크 Shinhan e uno e le nostre quattro maggiori banche commerciali di 7 giorni (classi 1 anno) è del 2,573,62% all’anno. Questo è stato un aumento dello 0,58% rispetto all’1,993,51% di luglio dello scorso anno, quando il tasso di prestito del credito è stato raggiunto all’1%.

Nello stesso periodo, i tassi di interesse sui mutui per le case e i tassi di mutuo sono aumentati distintamente. A partire da ieri, le quattro maggiori banche hanno registrato tassi di cambio di mutuo per le case collegati a Kofix, pari al 2,553,90% all’anno. Inoltre, il tasso minimo è salito di 0,3 punti percentuali rispetto a (2,253,96%) alla fine di luglio dello scorso anno.

In particolare, il tasso di interesse più elevato è stato aumentato nel caso di un cosiddetto “misto” che segue il tasso di interesse di cinque anni di obbligazioni bancarie piuttosto che Kofix, tra i tassi di mutuo.

I tassi di interesse misti sono passati da 2,174,03% alla fine di luglio dello scorso anno a 2,824,43%, con un picco superiore e inferiore di 0,65% e 0,4% punti percentuali.

La tendenza all’aumento dei tassi di interesse sui prestiti bancari è confermata anche dalle statistiche sui tassi di interesse medi ponderati delle istituzioni finanziarie della Banca di Corea.

Il tasso complessivo di prestito delle famiglie (media ponderata e criterio di rendimento nuovo) della banca di deposito di riferimento di marzo è stato del 2,88%, con un aumento dello 0,07 punti percentuali (p) rispetto a febbraio (2,81%). I tassi di interesse sui prestiti generali (3,70%) e i tassi di mutuo (2,73%) hanno raggiunto i livelli più alti entro 21 mesi dal febbraio dello scorso anno (3,70%) e dal giugno 2019 (2,74%).

La Corea ha spiegato l’aumento dei tassi di interesse sui prestiti perché i tassi di interesse indicativi dei prestiti alle famiglie, compresi i tassi di interesse sulle obbligazioni bancarie, sono aumentati e le banche hanno ridotto i tassi di interesse preferenziali per la gestione dei prestiti.

In primo luogo, i tassi di interesse a breve termine delle obbligazioni finanziarie, come i titoli bancari, che sono stati utilizzati come indicatori dei tassi di interesse sui prestiti di credito, sono aumentati.

Secondo il Centro di informazione obbligazionaria della Financial Investment Association, il tasso di interesse annuale (AAA e Assenza), che è il più utilizzato come tasso di interesse indicatore del credito, è salito dello 0,074% da 0,761% alla fine di luglio dello scorso anno allo 0,835% alla fine di aprile di quest’anno.

Anche Kofix (COFIX e Indice dei costi di finanziamento) che funge da tasso di riferimento per i mutui a garanzia mobile è in aumento. Ad aprile, la Kofix ha annunciato che il tasso di cambio è dello 0,84%, rispetto allo 0,81% di luglio dello scorso anno.

I tassi di interesse misti delle obbligazioni statali sono spesso seguiti da tassi di interesse di cinque anni come indicatori, mentre i tassi di interesse di cinque anni (AAA e garanzia) sono scesi di 0,564% a 1,841% alla fine di aprile di quest’anno, rispetto all’1,277% alla fine di luglio dello scorso anno.

Le autorità finanziarie hanno iniziato a “riducire i prestiti creditizi” a partire da ottobre dello scorso anno, quando le banche hanno tagliato i tassi di interesse preferenziali di oltre 0,5 punti percentuali.I tassi di interesse sui prestiti di credito sono fissati aggiungendo tassi di interesse per le famiglie ai tassi di riferimento (indicatori), mentre i tassi di interesse sulle famiglie sono più bassi rispetto ai tassi di interesse preferenziali che riflettono le prestazioni delle transazioni.

댓글 달기

이메일 주소는 공개되지 않습니다. 필수 항목은 *(으)로 표시합니다